Blog

L'importanza del Visual content marketing

Un buon contenuto visivo riesce ad informare, appassionare ed emozionare al tempo stesso, oltre a possedere un potenziale virale importante.

L'importanza del Visual content marketing

Oggi i siti e i social hanno un impatto visivo infinitamente maggiore rispetto a qualche anno fa. Foto, infografiche, video, meme, gif: le immagini infatti aiutano a far crescere il traffico, i click e la conversione. Ecco perche' il visual content marketing o visual content, è una delle strategie di digital marketing più efficaci ad alto impatto empatico ed emotivo.

Perché i contenuti visivi sono efficaci

Perché i contenuti visivi vengono sempre più spesso preferiti ad altri tipi di contenuti?

  • Un’immagine è immediata. Le immagini vengono preferite perché il nostro cervello tende a ricordare l’80% di ciò che vede ed appena il 20% di ciò che legge. Un’immagine è quindi molto più immediata di un testo e viene elaborata con più facilità dal cervello umano. Questa caratteristica aumenta la probabilità che venga codificata, assimilata e ricordata rispetto ad un contenuto di tipo testuale. 
  • Un’immagine ha potenziale emotivo. Un’immagine, se ben pensata e strutturata, riesce a trasmettere idee e emozioni in un attimo. Crea empatia. Lascia qualcosa. Apre spiragli di riflessione. Un’immagine che emoziona è in grado di far scattare qualcosa in chi ne fruisce, possiede in sé una capacità evocativa e emozionale.
  • Un’immagine è un linguaggio universale. Il 93% della comunicazione umana è di tipo non verbale. Un’altissima percentuale dei nostri recettori quindi risiede nella vista. Il messaggio contenuto in un’immagine è universalmente decodificabile, comprensibile e memorizzabile.

Consigli per una strategia di Visual Conten Marketing

Come tutte le strategie di marketing, anche quella visual content richiede una pianificazione e un’analisi approfondita.

L’uso consapevole di immagini e contenuti visivi migliora la presenza online, favorisce l’interazione con il proprio target e aumenta la riconoscibilità. Vediamo ora alcuni consigli pratici per l’utilizzo del visual content marketing.

  1. Utilizza foto e immagini che aggiungano valore al contenuto e che possibilmente trasmettano il messaggio. Le immagini e i video sono ottimi storyteller: un breve video documentario, un meme divertente o una foto emozionale con una citazione può raccontare una storia meglio di mille parole;
  2. Varietà e diversi formati. Trasformare fatti e statistiche, processi e procedure in grafici e illustrazioni, creare foto dei prodotti che illustrino i processi e andarle ad inserire nel giusto contesto appropriato del post sono solo alcuni dei passaggi da fare in una corretta strategia di visual content. Puoi aggiungere screenshot ai tutorial o riassumere i fatti e le statistiche più importanti in un’infografica coinvolgente;
  3. Attenzione al copyrightSe vogliamo realizzare una strategia di visual content marketing che porti risultati reali e concreti tutto l’apparato visivo a supporto dovrebbe essere realizzato ad hoc e non copiato da altre fonti;
  4. L’ottimizzazione delle immagini e dei video con parole chiave e descrizioni rende le immagini pronte per la visual search nei motori di ricerca come Google, Yahoo o Bing. I risultati della ricerca per immagini possono rappresentare fino al 10% del traffico totale di un sito web. La descrizione dell’immagine dovrebbe includere la parola chiave principale e riflettere il contenuto dell’immagine;
  5. Condividi sui social. La promozione incrociata sui social media aiuta ad aumentare la visibilità dei contenuti pubblicati.

Hai trovato interessante questo articolo?

Vuoi chiederci un preventivo, prendere un appuntamento
o semplicemente saperne di più? Siamo qui a tua disposizione.

Dove siamo

Via G. Dall'Armi 23
San Donà di Piave
Venezia ITALIA

Tel +39 0421 307703
Mail info@qweb.eu

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle novità di Q-Web.
Iscriviti alla newsletter.

GDPR Compliance - “Privacy Newsletter